sabato 10 ottobre 2009

Nessuna prospettiva

09/10 15:19

A-Woman wrote:

Ho rabbia.. X il ns. Fine sett. X ché vuoi fare sempre che cazzo ti pare, e ho rabbia x ché vorrei abbracciarti..è tutto il giorno che sto cercando di mandare questo sms, alla fine ho deciso.


09/10 19:55

AMan wrote:

A-Woman, sebbene sia emotivamente comprensibile 1 incazzamento tuo x la mia rigidità e 1 incazzamento mio x la tua, dovremmo aver capito con la ns parte razionale ke su molte cose non ci azzecchiamo proprio noi 2. I baci, gli abbracci, il sentimento non è sufficiente. Continuare Così è rovinare la vita e i desideri dell'altro e penso ke sia proprio x questo ke ci siamo lasciati. Dopo tutti questi tentativi cosa si potrebbe ancora sperare? Ora sentiamo le cose belle ke ci mancano dell'altro, basta stare insieme un po' ke torneremmo a cozzare. Era faticoso, molto. Prospettive? Nessuna di migliorare, anzi, senza lavoro l'orto ha dato - frutti, poi si è seccato, poi si riempirebbe di rovi. Ci abbracciamo, facciamo l'amore e poi il prox fs siamo di nuovo a litigare  x gas, auto, non vacanze, alimentazione, trasgressione, politica, riscaldamento ...


09/10 20:08

A-Woman wrote:

Sono pienamente d'accordo.


09/10 20:17

A-Woman wrote:

Naturalmente mi piaci ancora tanto, purtroppo ..



CUL-DE-SAC


19 commenti:

anonimo ha detto...

beh zio can stavolta sei stato un pò troppo brusco nel tuo scrivere,guarda che a lei piaci ancora tanto...sei realmente sicuro che il tran tran (litigi anche per riscaldamento...questa credimi mi mancava) sia come energia superiore a quella che vi unisce???zio ti stai facendi ilo destino abi coscienza della tua sliding doors!!gerry calabria

phederpher ha detto...

dai dai nun t'arrende... pernacchioni è messo peggio, consolatij

AWomanAMan ha detto...

x utente anonimo (gerry):
Nella lista mancano molte altre cose, oltre a quelle citate, Gerry.
Francamente, io non capisco perche' ci possiamo continuare a piacere. C'e' una spiegazione: io ho spinto fino in fondo l'acceleratore. Da tempo c'era la spia della riserva accesa. Viaggi viaggi, macini centinaia di km su ceninaia di km, e non solo non ci sono ritorni ma, anzi, aumentano litigi e tempi nei quali ero da solo. Ero da solo in tutto, sempre. Una buona dose di autonomia va bene, per ciascunio deiu due della coppia. Ma non avere piu' quasi niente insieme, che senso ha? O rinunci ai tuoi desideri o stai con l*i. Non mi sembra un gran bilancio. E' una tendeza al dimezzarsi, alla dvisione, quando in coppia ci si dovrebbe potenzaire, moltiplicare.
C'e' un senso di piacere anche per me, ma non e' sufficiente. E'un'idea di piacere reciproco, piu' che una relata'. Certo, ci sono anche piccole cose che ci univano. La montagna non piu', non abbiamo fatto piu' una minchia di nulla. Lo sambismo e la trasgressione erotica, ahahah, non ci vediamo per mesi noi, che cazzo vuoi di andare a scambiare. Cosa scambi, un fantasma? Dopo 5 anni, fai un dico uno fine settimana (anzi.. tenti) con un giorno in piu' e non riesci neppure ad ottenere 1h di tempo in piu'?
Mah, farancamente, mentre scrivo questo commento, divento cinico perfino con me stesso.

x utente anonimo (#2):
Gelosie gratuite?
Meno e' il dolore? Quale dolore?
Non capisco il mi tra sarcasmo e iperboli al contrario altrimenti dette parole bislacche.
Mah.

x phederpher:
Non ho capito la battuta

ZuZuli ha detto...

Sospiro e vi indio benevolmente...ah se vi invidio!

wormholeseeker ha detto...

 condivido la tua consapevolezza e il cinismo che in questa fase è quantomeno necessario....in certi momenti le cose difficili sono quelle più uitli...

Babi70 ha detto...

Ciao Aman, la tua analisi della status del vostro rapporto e' molto lucida e calzante. Credo che si possa arrivare a tale lucidita' solo quando si mette a tacere la parte emotiva...e spesso lo si fa per "esaurimento" delle pile del cuore, il quale avviene quando tutto il rapporto di coppia diventa scadente ad ogni livello.

La modalita' "litigata-distacco-nostalgia-attrazione-litigata" vi ha caratterizzati poer molto tempo, e' una dinamica che forse non avete compreso appieno mentre la vivevate....sicuramente le sane discussioni servono all'interno della coppia, ma devono portare a cambiamenti positivi e crescita altrimenti diventano appunto finzionali al proseguimento della routine...ma cosi' ad un certo punto si arriva ad un'ivetibile stasi perche' la discussione o litigata non serve a nulla... sul desiderio di awoman di guardarsi la tv la sera...non prendere come pigrizia mentale, pensa che dopo una giornata di lavoro con connessi scazzi, genitori e figlio e problemi con te...magari la sera e' cosi' stanca che l'unica cosa che riesce a fare e' quello...si e' attivi quando le cose vanno...quando si e' sommersi da problemi l'entusiasmo epr la vita, per le cose da fare in due viene meno...e infatti tu stesso confemri che nei periodi felici della vostra storia, quando tutte le componenti erano equilibrate, facevate molto di piu' insieme...scusa se passo a singhiozzo ma sono sempre senza pc e mi collego  quando posso :( Un salutone

anonimo ha detto...

hai dato spiegazioni esaustive.....io avrei tentato un  ultimissimma volta,però se proprio ritieni che lo stare insieme a lei(che poi l utimo periodo era un non stare insieme)non ti fa stare bene anzi ti provoca tristezza e ansietà,allora zio can vai per la tua strada  prima o poi ne incontrerai un altra!!!!!ciao gerry

anonimo ha detto...

Io penso che sia giunto il momento d'aprirti al nuovo...

Superando i tuoi limiti che da sempre non hanno contribuito ad altro che a limitare la tua sete di vivere..

Un pò di sano egoismo via!!! non ti farebbe male mica...

Il fatto lo conosci...il nuovo no!!!

Potrebbe piacerti e dunque sorprenderti..

Che tu sia spartano non è una novità, l'incontro col diverso potrebbe arricchire entrambi..Tu acquisire quel pò di dolcezza in più, senza più essere "feroce"..Lei magari, mixare il dolce allo spartano..anche se, la natura fragile a volte impedisce d'andare contro natura..Ed anche questo è un limite..da, superare INSIEME!!!

anonimo ha detto...

Ma arriverà prima o poi..quella giusta...magari quando il corpo non più potrà..comprenderai che il tuo amore per lei soltanto ancor vivrà!!!o forse no chissà!!!

AWomanAMan ha detto...

Ho rimosso un mio commento cpome UUiC che quo era proprio fuori luogo. Questo è un diario di ex-coppia, non quello mio personale.

anonimo ha detto...

Bevi da 100 coppe diverse ma, in una soltanto, lascia il tuo nome inciso sulle labbra carnose d' un bacio di passione  rosso fuoco,ove io possa riscaldare il mio cuore assetato d'acqua di sorgente, ove seppelire un cuore  in carne ed ossa..per sempre così eternamente..una coppa divisa in due...

anonimo ha detto...

Ciao Aman, credo che sia difficile riprendere imponendo all'altro degli ultimatum....perche' prima o poi anche se awoman accetta per amore verra' il momento che non ce la fara' a starti dietro e cosi' ci sara' un ennesimo distacco...

Chiudere un amore, specie se ha dato tanto, e' cosa molto ardua...ma che fare in alternativa a questa situazione?

Una prova di tre mesi potrebbe darvi respiro ma se nn cambia la base dei problemi ritronerete punto e daccapo...magari piu' incazzati e incattiviti di ora....

Tempo fa ti dissi che l'uncia e' trovare una persona che desideri le stesse cose che piacciono a te..quantomeno quelle fondamentali  te, quelle da cui non puoi prescindere per stare bene in coppia (se ho ben capito: tempo per fare cose insieme, trasgressione condivisa, vita spartana) . Pero' non e' che le persone si trovano dietro l'angolo, poi magari ti renderesti conto che Awoman ti manca proprio per quello che e' e non per quello che ti da' o non ti da'...comunque l'importante e' vivere comunque, non si puo' mai sapere cosa succedera' tra una settimana a 10 anni...potresti riprendere con awoman o incontrare un'altra donna...l'importante e', come abbiamog ia' detto altre volte, muoversi e non restare impantanati in circoli viziosi (babi70 slogg.)

anonimo ha detto...

Ti ringrazio Aman, sai che la stima e' ricambiata anche se non sempre la vediamo allo stesso modo ma questo nostro interloquire e' un esempio di rispetto nel dialodo, e, da parte mia, un tentativo di ampliare la visione delle cose per un miglioramento a tutto campo nella vita, sicuramente scrivere qui e' servito anche a me. Purtroppo al momento non ho la possibilita' di aprire gli altri canali di comunciazione...come sai sto cercando di risolvere delle cose nella mia situazione e per farlo devo stare concentrata, la mia mente curiosa si perderebbe in mille menadri se tenessi aperti tutti i canali e probabilmente finriei per essere ancora piu' incasinata di quando non sia gia'...ho questa caratteristica, che per alcuni potrebbe sembrare un limtie, che e' quello di riuscire a stare dentro una situazione per volta...cmq qui passo sempre volentieri e quando posso dico la mia sperando di non sapare troppe cavolate.. :*

anonimo ha detto...

Comprendo le tue reprimenda sull'abuso di televisione.

Ma credi che il web sia così diverso e sano rispetto al tubo catodico?

AWomanAMan ha detto...

La stupidità (e il sensazionalismo che ne è una delle forme) impera.

Ecco, guarda questa pagina sul corriere.

Piercing alla lingua: così si può morire



E' una notizia sensazionalistica e moralista (stupida al quadrato).

La tesi implicita è: il piercing brutto cattivo non va bene, non è per bene, non fatelo.



Oggi ci sono 20 morti in italia per incidenti d'auto.

Gli inceneritori stanno lavorando con intensità e finanziati coi CIP6, fanno un tot di nuovi tumori (linfomi non Hodgkin) al giorno e il bello deve ancora arrivare, dopo l'incubazione di alcuni lustri.

C'è sul corriere o su qualche media di massa un articolo  tipo



Traffico ed incidenti dovuto ai TIR: 30 morti al giorno in Europa



oppure



Inceneritore di Brescia: prodotti in toto anni tot decine di chili di diossina sparsi sull'hinterland cidneo?



Zero.

E' folkloristico il morto per il piercing sulla lingua (quanti milioni di regaz hanno il piercing sulla lingua e vivono benissimo?), si spegne il cervello, si butta via il giaà scarso senso statistico e si produce una stupidata del genere.

Né il wen, né i quotidiani (autorevoli?) sono così diversi.



La stupidità e la mediocrità che l'alimenta e che essa alimenta sono la merce più abbondante sul globo.

Homo Sapiens? Ahahah, che battuta simpatica.


anonimo ha detto...

sono d accordissimo con zio zio strazio can,...ma non eravamo l homo sapiens sapiens ah ah ah ah ah ah gerry

AWomanAMan ha detto...

Mi fa piacere, gerry. :)

Errare ha detto...

fossi sposato cone lei ....... sarebbe finita lo stesso?

AWomanAMan ha detto...

Io ho già esperienziato il matrimonio, Errare e.... errando, ho appreso, ho imparato.

Il fatto di avere legami anche burocratici, logistici, di prole, formali e civilistici etc. da una parte trattiene di più ma, quando l'energia accumulata li sovrasta, libera un'energia maggiore e in genere ciò comporta danni maggiori.

La domanda ha solo una congettura, come risposta, visto che si tratta di fantanalisi. Sì, penso che sarebbe finita lo stesso.